Skip to content

Tortino freddo di patate e salmone

Il tortino freddo di patate e salmone è un antipasto leggero perfetto per tutte le stagioni. Si tratta di una ricetta di semplice realizzazione ma che assicura un ottimo risultato. In questo modo, riuscirai a sorprende i tuoi ospiti anche per uno dei pranzi o delle cene di queste festività. Può essere servito tra gli antipasti o come finger food oppure presentato come secondo piatto accompagnato da una fresca insalata di stagione. Inoltre, si prepara con un impasto di patate senza uova ed è davvero buonissimo.

Le patate sono buone in tutti i modi, e non a caso infatti sono tra gli ingredienti più presenti in assoluto non solo sulle tavole degli italiani, ma in tutto il mondo. Questo tubero, che esiste di diverse forme, colori e dimensioni, è amato grazie alla sua versatilità, dal momento che può diventare protagonista di piatti unici, grazie alla sua consistenza ideale per creare impasti e ripieni. Insomma, se anche voi siete degli amanti delle patate, non potete assolutamente perdervi questo tortino di patate e salmone.

Ingredienti per 4 persone:

  • 150 g di cuori di Filetto di salmone selvaggio FRoSTA
  • 400 g di patate
  • 50 g di burro
  • 3 cucchiai di maionese
  • 1 cucchiaio di yogurt greco
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • Prezzemolo q.b.
  • Olio extra vergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Come cucinare il tortino di patate e salmone:

Per cominciare a preparare il tortino freddo di patate e salmone, fate bollire le patate con la buccia per 15 minuti circa. Quando saranno cotte, sbucciatele per bene e schiacciatele con uno schiacciapatate mentre sono ancora tiepide. Mescolate il composto fino a donargli la consistenza di una purea. Quindi, aggiungete all’impasto ottenuto il burro e mescolate il tutto sino a quando il burro non sarà sciolto.

Nel frattempo, cuocete in una pentola con acqua bollente i cuori di filetti di salmone selvaggio. Quando saranno pronti, scolateli e adagiateli su un piatto o su un tagliere. Quindi, sminuzzateli ed amalgamateli con la maionese, lo yogurt ed il succo di limone. Successivamente, prendete degli stampini da budino e riempiteli per metà con il composto di patate. Aggiungete poi uno strato di salmone alla maionese. Infine chiudete con un altro strato di patate. Fate riposare i tortini in frigo almeno un paio di ore prima di servirli.

Cucina, Libri e Gatti

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram

CONDIVIDI SU