Skip to content

Poke bowl salmone selvaggio, mango e carote

La ricetta della poke bowl di salmone selvaggio è perfetta per un pasto leggero e gustoso. Infatti, può essere servita come piatto unico ed è l’ideale se sei alla ricerca di una ricetta fresca e gustosa per i tuoi pranzi estivi. . Inoltre, è anche la ricetta ideale per provare a seguire una dieta dopo essersi lasciati andare in estate. Infatti, si tratta di un piatto unico a ridotto apporto calorico. La creatività è l’ingrediente segreto delle poke bowl. Infatti, puoi inventare tantissimi abbinamenti e giocare con i colori.

Attualmente molto di moda, la poke bowl è un piatto di origine hawaiana tradizionalmente a base di pesce che può essere abbinato al riso e alle verdure. In questo caso abbiamo scelto il salmone selvaggio, il mango e le carote come ingredienti principali. Insomma, preparare una poke bowl di salmone e mango in casa è semplicissimo, basta scegliere i giusti ingredienti. Ecco i nostri!

Ingredienti:

Per due poke bowl di salmone:

  • 150 gr di riso basmati
  • 400 gr di Filetti di salmone selvaggio FRoSTA
  • 1 mango
  • Pomodorini rossi
  • Carote
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale
  • Salsa di soia (non salata)
  • Semi di sesamo

Come preparare la poke bowl con salmone e mango

Innanzitutto, per realizzare un’ottima poke bowl con salmone e mango, lessa il riso basmati in una pentola con abbondante acqua bollente per circa 11 – 12 minuti. Una volta che sarà cotto, scolalo e mettilo a raffreddare. Nel frattempo dedicati ai filetti di salmone selvaggio. Quindi, cuocili in una padella antiaderente con un filo di olio extravergine di oliva ed un pizzico di sale. Ultimata la cottura, taglia il salmone a cubetti e riponilo in una ciotola.

A questo punto puoi dedicarti alle preparazioni secondarie. Taglia i pomodorini in 2 o 4 parti, poi passa al mango e infine alle carote a listarelle. Ora non ti resta che comporre la tua bowl: metti prima il riso, poi disponi il salmone, i pomodorini, il mango e le carote. Infine, aggiungi un cucchiaio di salsa di soia ed i semi di sesamo per condire e decorare. Ed ecco pronta la tua poke bowl di salmone selvaggio e mango, un’esplosione di colore e bontà che travolgerà la tua tavola.

Buon appetito!

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram

CONDIVIDI SU