Skip to content

Merluzzo carbonaro e guacamole

La cucina di FRoSTA torna a darvi il benvenuto per un nuovo appuntamento! Oggi prepareremo un piatto semplice ma sofisticato, facile da realizzare e che richiede pochissimi passaggi: il merluzzo carbonaro e guacamole.

Curiosi di scoprire quali ingrediente utilizzeremo?
Partiamo subito da quello principale.

I Filetti di Merluzzo carbonaro FRoSTA da pesca sostenibile sono poveri di grassi, quindi adatti a diete ipocaloriche, aiutano a tenere sotto controllo il colesterolo cattivo grazie all’apporto di acidi grassi Omega 3 e preservano la salute del cuore e del sistema nervoso grazie alla presenza di vitamine del gruppo B e alla niacina. Oltre ad essere buonissimi, sono anche ricchi di sali minerali come potassio, fosforo, iodio e ferro che fanno bene a ossa, sistema immunitario e alla tiroide.

Insomma, non si può non amarli!
Pronti a gustarli?

Corriamo ai fornelli!

Ingredienti per il merluzzo carbonaro e guacamole (per 4 persone)

  • 400 gr. Filetti di Merluzzo Carbonaro FRoSTA
  • 2 cucchiai di avena
  • 1 avocado
  • Lime q.b.
  • Succo di lime q.b.
  • Mandorle a fette q.b.
  • Zenzero q.b.
  • Senape q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Come preparare il merluzzo carbonaro e guacamole

Cominciamo realizzando un composto con senape, avena, olio extravergine d’oliva, succo di lime, sale e pepe.

Foderiamo una teglia con carta forno, aggiungiamo i filetti di merluzzo carbonaro e stendiamoci sopra il composto che abbiamo appena preparato. Inforniamo in un forno preriscaldato a 180° e lasciamo cuocere il tutto per circa 20 minuti.

È il momento di preparare il guacamole. Ci basta schiacciare l’avocado, dopo aver rimosso il seme, insieme al lime, lo zenzero, olio evo, sale e pepe. Lavoriamolo fino ad avere un mix omogeneo.

Non ci resta che comporre il piatto stendendo un letto di guacamole, adagiandoci sopra il nostro merluzzo carbonaro e aggiungendo le mandorle a fette.

Facilissimo, no?
Buon appetito.

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram

CONDIVIDI SU