Skip to content

Filetti di merluzzo in crosta di pistacchi

Bentornati nella cucina di FRoSTA! Oggi prepareremo insieme una ricetta semplice, che richiede davvero pochi minuti di preparazione, ma estremamente gustosa: i filetti di merluzzo in crosta di pistacchi.

I due ingredienti principali si sposano bene in molte ricette; l’unione dei due sapori porta sempre a risultati sorprendenti che soddisfano anche i palati più difficili.

Scopriamo subito insieme quali sono gli ingredienti che utilizzeremo.

Filetti di Merluzzo d’Alaska FRoSTA sono ricchi di grassi polinsaturi di Omega 3 che contribuiscono a prevenire malattie cardiovascolari, hanno un ottimo apporto di selenio e fosforo tra i minerali utili all’organismo, vitamine del gruppo B utili per trasformare i carboidrati in energia.

I pistacchi apportano molti benefici grazie, ad esempio, alla presenza di minerali come calcio, ferro, fosforo, magnesio, potassio, manganese e rame. Come il merluzzo, anche i pistacchi sono ricchi di vitamine del gruppo B, ma anche vitamina A, C, E, K e folati, senza dimenticare anche la presenza di antiossidanti che contrastano i radicali liberi responsabili del danno ossidativo e dell’invecchiamento cellulare.

Insomma, un piatto buono e salutare. Sotto con il procedimento!

Ingredienti per i filetti di merluzzo in crosta di pistacchi

Come preparare i filetti di merluzzo in crosta di pistacchi

Cominciamo sgusciando i pistacchi per poi tritarli finemente aiutandoci con un coltello fino ad ottenere tanti granelli.

Il prossimo passo è impanare i filetti di merluzzo con il pistacchio fino a ricoprirli. Ora possiamo mettere a riscaldare una padella con un filo d’olio extravergine d’oliva e, quando sarà caldo, procediamo adagiando i nostri filetti in pentola. Aggiustiamo di sale e lasciamo cuocere per una decina di minuti circa, ricordiamoci di girare i filetti, così da dorarli da entrambi i lati.

Finalmente sono pronti, impiattiamoli e gustiamoli ben caldi!

Buon appetito.

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram

CONDIVIDI SU