Skip to content

Gnocchi al Ragù di merluzzo

Pronti per un nuovo appuntamento nella cucina di FRoSTA?

La ricetta di oggi è molto conosciuta ed amata ma ci viene proposta in una variante un po’ particolare, anche se altrettanto gustosa: gli gnocchi al ragù di merluzzo!

Perfetto sia come primo che come piatto unico, questo ragù saprà sorprendere e soddisfare il palato di tutti i nostri ospiti.

Prima di passare alla ricetta, ecco qualche informazione in più sull’ingrediente principale.

I Filetti di Merluzzo carbonaro FRoSTA da pesca sostenibile sono adatti a diete ipocaloriche grazie alla bassa presenza di grassi. Contengono acidi grassi Omega3, vitamine del gruppo B e niacina che aiutano a tenere sotto controllo il colesterolo cattivo, preservano la salute del cuore e del sistema nervoso.

Sono anche ricchi di sali minerali che fanno bene alle ossa, al sistema immunitario e alla tiroide.

Insomma, un vero toccasana per il nostro organismo.

gnocchi al ragù di merluzzo

Ingredienti per gli gnocchi al ragù di merluzzo (per 2 persone)

  • 120 gr. di Filetti di Merluzzo Carbonaro FRoSTA
  • 200 gr. di polpa di pomodoro
  • 120 gr. di gnocchi
  • 40 gr. di cipolla rossa
  • 20 gr. di sedano
  • 1 carota di medie dimensioni
  • Basilico q.b.
  • Acqua q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b.

Come preparare gli gnocchi al ragù di merluzzo

Riscaldiamo un filo d’olio extravergine d’oliva in una casseruola, aggiungiamo il trito e lasciamo soffriggere il tutto per un paio di minuti.

A questo punto aggiungiamo la polpa di pomodoro, qualche foglia di basilico e cuociamo per circa 5 minuti. Non ci resta che aggiustare di sale, inserire i filetti di merluzzo carbonaro e terminare la cottura per una ventina di minuti a fuoco lento.

Passiamo agli gnocchi: portiamo ad ebollizione una pentola d’acqua in cui abbiamo aggiunto il sale e caliamo gli gnocchi. Una volta che questi salgono a galla, li scoliamo, li mettiamo in padella insieme a qualche mestolo di ragù e li saltiamo per qualche minuto.

Cosa manca? Impiattare!

Mettiamo gli gnocchi con il ragù di merluzzo carbonaro in un piatto, irroriamo con un filo d’olio evo e decoriamo con qualche foglia di basilico.

Ecco fatto!

Buon appetito.

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram

CONDIVIDI SU