Filetti di salmone selvaggio su letto Hummus con Asparagi viola

La Food Blogger Barbara Chizzolini, sul suo Blog “Chizzocute” (https://www.chizzocute.it) ha realizzato la ricetta dei filetti di salmone selvaggio su letto di hummus con asparagi viola.

Qui trovi gli ingredienti e la preparazione:

Filetti di Salmone Selvaggio su letto di Hummus con Asparagi Viola: ingredienti

  • 300 gr Filetti di Salmone FRoSTA
  • 500 gr Asparagi
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • sale fino q.b.
  • pepe nero q.b.
  • origano fresco q.b.

Ingredienti per l’hummus:

  • 300 gr. di ceci bio
  • 2 limoni
  • 5 cucchiai di olio di oliva
  • sale q.b.
  • 1/2 cucchiaio di salsa tahina

Preparazione:

Iniziamo dagli asparagi che vanno mondati: tagliate la parte più legnosa (che potrete tenere per preparare un buon brodo di verdure), utilizzate il decorticatore per pulire la parte che utilizzerete sino alla punta dell’asparago.

Trasferiteli affiancati tra loro all’interno di una teglia e conditeli con olio d’oliva, sale, pepe a piacere. Infornate in forno preriscaldato a 200° modalità ventilata per 25-30 minuti sempre mantenendo la stessa temperatura.

Una volta infornati gli asparagi potete preparare il salmone. Prendete i vostri Filetti di Salmone Selvaggio FRoSTA, lavateli con acqua fredda ed asciugateli.

Lasciateli marinare per 10 minuti in un preparato di: olio extravergine, sale e pepe. Lasciateli in marinatura per 5 minuti da un lato e 5 minuti dall’altro, passateli poi su una pentola antiaderente per 5 minuti affinchè la carne rimanga tenera al suo interno ma risulti croccante nella parte esterna. Vi suggerisco di coprire la pentola con della carta forno per evitare che il pesce si attacchi alla pentola e potrete così usare un quantitativo inferiore di olio.

Mentre i filetti di salmone selvaggio sono in marinatura potete preparare l’hummus.
Il procedimento è molto veloce: fate bollire l’acqua in una pentola capiente e sbollentate i ceci per 10 minuti. Una volta scolati aggiungete olio, sale, il succo di 2 limoni, mezzo cucchiaio di salsa tahina e frullate aggiungendo acqua calda per facilitarvi nell’operazione e ottenere una crema densa ma senza grumi.

Per l’impiattamento potete predisporre le singole porzioni su di un piatto adagiando il salmone sul letto di hummus, cospargete con le punte degli asparagi e con qualche fogliolina di origano fresco. Completate con un filo d’olio e qualche rametti di origano fresco.

Per la mise en place penserei anche a dei mazzetti di origano legati da una corda da cucina di colore neutro e lasciati sul tavolo per richiamare la portata principale.

Filetti di salmone selvaggio su letto Hummus con Asparagi viola

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram

CONDIVIDI SU