Bocconcini di merluzzo con verdure saltate e salsa Teriyaki

La Food Blogger Barbara Chizzolini, sul suo Blog “Chizzocute” (https://www.chizzocute.it) ha realizzato la ricetta dei bocconcini di merluzzo con verdure saltate e salsa Teriyaki, di seguito le istruzioni e suggerimenti della Blogger.


 

Dal Blog “Chizzocute“:

Se amate anche voi come me la cucina cinese e volete cimentarvi in una ricetta semplice ma che ricorda quei sapori questo piatto, a base di bocconcini di merluzzo e verdure, fa al caso vostro.

Le verdure tagliate a Julienne sono una mia grande passione insieme alla salsa Teriyaki che metterei ovunque. Anche Andrea adora la cucina orientale e non si risparmia mai davanti alle prelibatezze dei piatti cinesi e giapponesi, con grande stupore dei camerieri dei ristoranti in cui lo portiamo.

I bocconcini di merluzzo con verdure saltate è una ricetta facile e veloce (di quelle che amo molto) e rappresenta una modalità alternativa per fare mangiare verdure e pesce ai bambini.

Dal momento che tendo a far mangiare ad Andrea piatti non salati, durante la preparazione di questa ricetta, che con la salsa Teriyaki risulta già molto saporita, prelevo la sua porzione di verdure prima di aggiustare di sale e di pepe.

Ingredienti dei bocconcini di merluzzo con verdure saltate e salsa Teriyaki:

  • 4 filetti di merluzzo di circa 100 g ciascuno
  • 200 g zucchine
  • 200 g carote
  • 100 g germogli di soia
  • 1 pezzetto di radice di zenzero di 2 cm
  • 3 cucchiaini di amido di mais
  • 3 cucchiai di salsa Teriyaki
  • 3 cucchiai di olio di sesamo
  • sale
  • pepe nero in grani

Procedimento:

Lavate i filetti di merluzzo sotto l’acqua corrente, asciugateli tamponandoli con carta assorbente da cucina e riducete ciascuno in tre o quattro bocconcini regolari. Trasferite il pesce in una bacinella, coprite con due cucchiai di salsa Teriyaki e mescolate delicatamente per insaporire.

Lavate e tagliate a julienne le zucchine, spuntate e raschiate le carote, quindi lavatele, scolatele bene e riducetele a julienne. Lavate e scolate infine i germogli di soia, sbucciate e grattugiate lo zenzero.

Scaldate un cucchiaio e mezzo di olio di sesamo in una pentola antiaderente capiente, o se lo avete nel wok, e rosolatevi a fuoco vivo per 3-4 minuti le verdure preparate insieme con lo zenzero. Per il condimento utilizzate la salsa Teriyaki avanzata, regolate di sale e pepe, quindi trasferite le verdure in una terrina e tenetele in caldo (per Andrea prelevo la sua porzione prima di aggiustare di sale e pepe e conservo in una terrina a parte).

Arriviamo ora alla preparazione dell’ingrediente centrale di questo piatto, il merluzzo. Salate i bocconcini di merluzzo e passateli uniformemente nell’amido di mais. Versate in padella antiaderente il rimanente olio di sesamo e rosolatevi per 3-4 minuti il pesce, rigirandolo delicatamente con una paletta.

Per l’impiattamento distribuite le verdure allo zenzero in quattro ciotole individuali, completate con i bocconcini di merluzzo ben caldi e servite subito in tavola.

Bocconcini di merluzzo con verdure saltate e salsa Teriyaki

Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Potrebbe interessarti anche:

Salmone con cipolle e uvetta

Il salmone con cipolle e uvetta è una ricetta dal sapore agrodolce che vi conquisterà. Oltre ad avere un gusto unico presenta